30° corso arrampicata

  • Stampa

 

30° Corso di Alpinismo A1

 

 Durante i mesi di maggio e giugno 2014, presso la Scuola di Alpinismo del CAI di

Arona, si è svolto il 30° corso di Alpinismo A1, direttore Sergio Teglio, con la

partecipazione di 10 allievi e la numerosa presenza di istruttori. Le lezioni teoriche si

sono svolte nella sede del CAI ad Arona, tenute dai nostri bravi istruttori che in quelle

occasioni diventano dei veri e propri docenti, affrontando tutti i temi proposti dal

manuale CAI e in particolar modo, dando molta importanza al tema della sicurezza. La

lezione teorica di tecnica di arrampicata si è svolta nella palestra indor del palazzetto del

ghiaccio a Colazza.Quelle pratiche si sono svolte in ambiente alpinistico fra vie di

roccia e ghiaccio. Durante la prima parte del corso si sono affrontate le salite di roccia,

tra cui alcune vie alle Placche d’Oriana, e al Bec Raty nella valle di Champocher. La

seconda metà del corso è stata dedicata al ghiaccio. La prima uscita ci ha portato in un

ambiente molto affascinante, il Ghiacciaio dell’Aletsch, dove gli allievi hanno iniziato a

prendere confidenza con i passi e le manovre su ghiaccio. Questa uscita è stata

organizzata con molta scrupolosità, il week end precedente alcuni istruttori sono andati

a verificare le condizioni del ghiacciaio. Nel week end successivo siamo partiti per due

giorni in ambiente di alta montagna, destinazione Saas Grund e Rifugio Wiessmies

hutte, per affrontare, il giorno seguente, due vette, alcuni istruttori e allievi hanno salito

la Wiessmies, altri il Lagginhorn. Il corso si è concluso con la classica festa di consegna

dei diplomi, dove tutti i partecipanti hanno preparato del buon cibo e portato

dell’ottimo vino per brindare e festeggiare la buona riuscita del corso.

 

Gionata Bettini